Aeroporto di Roma - Fiumicino

Lunedì 18 Giugno 2018
Guida Turistica Lazio
info Lazio
Comuni italiani

Aeroporto di Roma - Fiumicino

Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci” (LIRF)

Photo Gallery (2)




AEROPORTO DI ROMA - FIUMICINO

Localizzazione:
» Comune di Fiumicino (Roma)
» Lazio

Mappa Aeroporto di Roma - Fiumicino - Fiumicino
Come arrivare:
Coordinate geografiche di Aeroporto di Roma - Fiumicino
Latitudine: 41.80027 - Longitudine: 12.23888
Coordinate GPS: 41°48'0.97" N - 12°14'19.97" E



“Aeroporto Leonardo Da Vinci” è il primo aeroporto d'Italia, senza concorrenti comparabili in un bacino di traffico molto esteso che somma la componente del Lazio e Italia centrale con il resto del territorio nazionale in termini di transiti e destinazioni internazionali e intercontinentali.
Con tale posizionamento lo scalo di Fiumicino è ancora l'unico aeroporto italiano con il ruolo di Hub per la compagnia di bandiera.
Fiumicino è anche l'unico aeroporto italiano che per caratteristiche quantitative e qualitative di traffico si confronta con i più grandi aeroporti nel mondo e in tale condizione deve essere valutato nella dimensione europea e di posizione nell'area del Mediterraneo anche nella prospettiva evolutiva di competizione con altri scali che svolgono il ruolo di porta di accesso intercontinentale.
In quest'ottica, lo scalo è di fronte ad una fase di pianificazione e sviluppo di ampia portata che non può non riguardare contemporaneamente anche le infrastrutture di accesso sia su gomma che su ferro e le funzioni urbane nell'area.
Come altri (e forse più di altri) grandi aeroporti europei lo scalo gestisce e gestirà un mix di vettori IATA e low cost che stanno armando basi operative dedicate.
La società di gestione ha già pertanto avviato modalità di funzionamento per garantire contestualmente i servizi di hub necessari per il vettore principale e servizi adeguati per funzionare come hub multivettore.
Tale condizione comporta, oltre ad adeguata capacità complessiva, accessibilità ottimale, flessibilità delle infrastrutture, geometria e layout efficienti.
Il mantenimento e lo sviluppo del ruolo di Fiumicino è molto legato ai prossimi passi in termini di organizzazione e gestione del complesso delle attuali infrastrutture e soprattutto di pianificazione dello sviluppo.
Il quadro dei progetti dovrà necessariamente essere valutato nel più ampio piano che comprende le scelte relative alla delocalizzazione di Ciampino e la costruzione del nuovo terzo aeroporto del Lazio.

L'aeroporto intercontinentale di Roma-Fiumicino è situato nei pressi dell'antica foce del Tevere (15 m. s.l.m.), alle propaggini dell'antico porto di Ostia, e ricade interamente nel Comune di Fiumicino (sino al 1992 Circoscrizione del Comune di Roma), a 32 Km dal centro della Capitale, in direzione SO.
Inaugurato nel 1961 come aeroporto civile, già nei primi anni '70 venne potenziato, con l'allungamento delle due piste esistenti, si iniziò la costruzione della terza e venne ampliato il terminal internazionale.
L'aeroporto si estende attualmente su un'area di 1590 ettari, situata tra il ramo terminale del Tevere a meno di 1 km dalla costa, da cui è separata ad ovest dall'abitato di Focene e di Fiumicino.
La zona sud confina con la superstrada Roma-Fiumicino, mentre quella ovest con una fascia agricola, delimitata dall'Autostrada per Civitavecchia.
A nord dell'area aeroportuale si estende un'ampia zona agricola inedificata, solcata da un fitto reticolo di fossi, attraversata dal collettore del Tevere "Acque basse" che corre perpendicolare al mare e divide l'abitato di Focene da quello di Fregene.
Al suo interno, oltre alle piste e alle numerose strutture e infrastrutture aeroportuali, ricadono alcune zone di interesse archeologico, di epoca romana, come i resti del porto di Claudio.

L'aeroporto è raggiungibile da Roma percorrendo l'autostrada A91 Roma-Fiumicino e da Civitavecchia attraverso la A12, dalla costa sud tramite la SS 296.
Lo scalo è dotato di una stazione ferroviaria dedicata, servita dai convogli ordinari del sistema ferroviario regionale e metropolitano, che lo collegano alle altre stazioni principali della linea e alla metropolitana di Roma e dalla navetta Leonardo Express, che lo collega direttamente alla stazione Roma Termini con frequenza di 30 minuti e tempi di percorrenza di 30 minuti.
L'aeroporto è inoltre capolinea di numerose linee pubbliche in concessione regionali (COTRAL) e private.
Le aree regolamentate a parcheggi a disposizione per i passeggeri hanno capacità di 10.647 stalli auto, inoltre sono disponibili 7354 stalli dedicati agli addetti aeroportuali.

Lo scalo di Fiumicino dispone di quattro terminals, con 430 banchi check-in (di cui 75 self), 58 varchi di sicurezza e 84 gate, 36 Loading Bridge.

  • Terminal 1: per i voli Domestici e Schengen relativi all'allenza Skyteam di cui fa parte il vettore Alitalia.
    Costituito da un edificio a pianta rettangolare su tre livelli.
    A piano terra quota apron sono trattati gli arrivi, al primo piano si trova la hall partenze con i banchi check-in e due zone per i varchi di sicurezza, alle estremità degli edifici, da cui si accede alla zona imbarchi, al piano superiore, attraverso una galleria commerciale.
  • Terminal 2:per i voli essenzialmente "point-to-point" di breve/medio raggio.
    Costituito da un edifico ad un solo piano, dove vengono gestiti i passeggeri in partenza.
  • Terminal 3: per i voli Domestici e Schengen di tutti gli altri vettori e per i voli internazionali.
    Costituito da 2 edifici contigui a 3 livelli, con i flussi dei passeggeri in arrivo e partenza separati.
    A piano terra sono trattati gli arrivi, con 11 circoline per la riconsegna bagagli; al primo piano si trova la hall partenze con i banchi check-in e i varchi di sicurezza, da cui si accede alla zona imbarchi.
    Al secondo piano sono ubicati gli spazi commerciali e gli uffici.
  • Terminal T5: per i Voli operati dai vettori USA e dal principale vettore israeliano.
    Destinato ai voli delle compagnie aeree che necessitano di particolari misure di sicurezza, è entrato in funzione nel 2008, ubicato nell'edificio della vecchia aerostazione merci, adattato e ristrutturato allo scopo.
    Il terminal T5, che si trova a breve distanza dalle aerostazioni è suddivisa in tre aree principali: una dedicata all'attività di profiling, una destinata alle operazioni di accettazione e l'ultima ai controlli di sicurezza/passaporto e alle partenze dello shuttle bus che trasporta, con un percorso di 800 metri, i passeggeri all'area imbarco G (Satellite Ovest) dove si svolgono le operazioni d'imbarco.
    L'area destinata ai controlli è anche dotata di un fast track, un canale dedicato a frequent flyer e passeggeri di business class.
  • Area imbarco B
    L'area di imbarco B è costituita da un molo su due livelli: al piano primo sono ubicati 13 gate a contatto e al piano terra 14 bus gate.
  • Area imbarco C
    L'area di imbarco C è costituita da 16 gate di imbarco remoti, 7 dislocati al piano terra in prossimità del T2 e 9 al primo piano.
  • Area imbarco D
    L'area di imbarco D è costituita da un molo dotato di 10 gate a contatto.
    Al piano superiore del molo si trovano le sale vip, area commerciali e servizi vari.
  • Area imbarco G
    L'area di imbarco G è costituita da un satellite connesso al T3 mediante un people mover automatico.
    È dotata di 14 gate, 11 dei quali a contatto, di aree commerciali e per la ristorazione.
    Area imbarco H
    L'area di imbarco H è costituita da un molo con 17 gate.


Il testo in italiano è tratto da:
- Atlante degli aeroporti italiani (01/settembre/2010)

Photo by: Pom Angers



Aggiorna descrizione Aeroporto di Roma - Fiumicino
Aggiorna foto Aeroporto di Roma - Fiumicino

Conosci questo aeroporto o lo hai utilizzato nei tuoi viaggi?
Per pubblicare i dati aggiornati, la descrizione e le immagini di Aeroporto Internazionale “Leonardo da Vinci” (LIRF) Aeroporto di Roma - Fiumicino, utilizza l'apposita procedura gratuita che abbiamo creato a questo scopo.

per il tuo soggiorno a Fiumicino

Strutture ricettive e turistiche ... in evidenza

AGRITURISMO E “COUNTRY HOUSE”
Agriturismo e “Country house”
RISTORANTI E PIZZERIE
Ristoranti e Pizzerie

Visitare Fiumicino

Cosa fare ... cosa vedere / Eventi

EVENTI, FESTE TRADIZIONALI E SAGRE
Eventi, feste tradizionali e sagre



Info Comuni vicino a Fiumicino
(Le distanze sono da intendersi “in linea d'aria”.)
Ladispoli (24,2 km)
Pomezia (25,2 km)
Roma (25,2 km)
Cerveteri (27,9 km)
Ciampino (30,9 km)
Ardea (32,5 km)
Castel Gandolfo (35,0 km)
Albano Laziale (35,1 km)
Anguillara Sabazia (35,2 km)
Ferentino (36,3 km)