Comune di Mondaino - Info Emilia Romagna

Mercoledì 25 Aprile 2018
Bed and Breakfast in Emilia Romagna
info Emilia Romagna
Comuni italiani

Mondaino (RN)

Regione: Emilia Romagna - Italia

Luoghi da visitare Mondaino
Chiese ed altri edifici religiosi Mondaino
Eventi gastronomici e folkloristici Mondaino
Musei, Gallerie e Mostre Mondaino
Terme Mondaino
Centri Benessere, Massaggi e Relax - Wellness Hotel Mondaino
Accommodations Mondaino
Turismo Rurale Mondaino
B&B Mondaino
Ostelli Mondaino
Residence Mondaino
Camping e Aree Attrezzate per Camper Mondaino
Dove mangiare Mondaino
Pizzerie Mondaino


Codice Fiscale : 00664480407
C.A.P. : 47836
Codice Istat : 099006
Codice Catastale : F346
Numero Abitanti : 1.398 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 400 mt.
Superfice Kmq. : 19,80
Denominazione abitanti : mondainesi


Photo Gallery (13)



MONDAINO
Uffici comunali / Municipio:
- Sindaco di Mondaino e amministrazione comunale
- Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
- Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
Piazza Maggiore, 1

Numeri utili
+39 0541 981674
+39 0541 982060

Email PEC: comune.mondaino@legalmail.it
Sito istituzionale - http://www.mondaino.com

Come arrivare:
GPS/Coordinate geografiche di Mondaino
Latitudine: 43.85737 - Longitudine: 12.67196
Coordinate GPS: 43°51'26.53" N - 12°40'19.06" E

Classificazione sismica e climatica
• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Zona Sismica
2
Zona climatica
E
Gradi giorno
2669
Mondaino: info IMU - TASI - TARI 2018


Comune di Mondaino (Provincia di Rimini - Italia)

Mondaino è un comune di 1.398 abitanti, situato a 400 metri s.l.m. nella Provincia di Rimini, il suo territorio si estende su una superfice di 19,80 kmq.

Su un'alta collina della media Valconca, dove un tempo pascolavano i daini e sorgeva un tempio dedicato a Diana, gran dea della caccia e protettrice delle selve, nacque un paese.
Il monte dei daini divenne un borgo fortificato, un caposaldo della Signoria dei Malatesta sui confini con le terre dei rivali Montefeltro, duchi di Urbino.
Mura e porte fortificate, una potente rocca e tutta la struttura del paese ci parlano di questo passato che ogni anno rivive in una delle rievocazioni storiche più curate e coinvolgenti di tutta la Signoria.
Ma la storia ha regalato a Mondaino belle cose anche nei secoli successivi, la sua singolarissima piazza circolare, i suoi palazzi e le chiese.
Il verde fatto di campagne e macchie è ancora tanto, pronto per essere attraversato e apprezzato in tutte le stagioni.
Il nome di Mondaino ci racconta già un pò la sua storia: il tempio di Diana che sorgeva da queste parti doveva essere particolarmente importante se in epoca romana viene ricordato un Vicus Dianensis, cioè l'insediamento da cui trasse origine il paese. L'avvento del Cristianesimo cambia il nome in Mons Damarum, il “monte dei daini” che poi diventa Mondaino, il castello la cui importanza militare e civile crebbe notevolmente ai tempi della Signoria malatestiana.
Il 1289 vede già il governo dei Malatesta, i quali considerarono sempre il paese come luogo prediletto (non solo per la sua posizione di confine ma anche probabilmente perché abbastanza sicuro e rappresentativo della propria potenza) per la firma di trattati con i loro acerrimi nemici, i Montefeltro signori della splendida città di Urbino (distante da qui solo 25 km.) e di tutti i contadi dell'alta Valconca.
Le mura di Mondaino hanno assistito a scontri e battaglie ma hanno visto dunque anche atti e incontri politici del più alto livello. Prima Carlo Malatesta con Antonio da Montefeltro - siamo nel 1393 - poi Sigismondo Pandolfo con Federico duca di Urbino - è il 1459 - si incontrano a Mondaino per i patti di pace, destinati comunque a durar poco, come dimostra il fatto che nel 1462 Federico conquista il castello e lo dona alla Chiesa. Nei secoli successivi Mondaino resta uno dei principali paesi della vallata; la sua bella piazza semicircolare ottocentesca, qualche palazzo nobiliare, le sue architetture ed anche il saldo tessuto cittadino che ancor oggi mantiene, dimostrano la vitalità di un centro storico e di un territorio ancor oggi molto apprezzato.


Testo tratto da:
Guida alla Signoria dei Malatesta
(Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini)

Photo by: T. Mosconi




da visitare:
frazioni e località del Comune di Mondaino

Pieggia, San Teodoro, Montespino, Laureto


Aggiorna descrizione Mondaino
Aggiorna foto Mondaino

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina dedicata alla località di Mondaino?
Inviaci una tua descrizione del luogo, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie relative a Mondaino (RN) o altra località e città dell’ Emilia Romagna.


per il tuo soggiorno a Mondaino

Strutture ricettive e turistiche ... in evidenza


MUSEI E MOSTRE
ASSOCIAZIONI

Visitare Mondaino

Cosa fare ... cosa vedere / Eventi

LUOGHI DA VISITARE, COSA VEDERE

Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino a Mondaino
Info comuni limitrofi
Info Comuni vicino a Mondaino
(Le distanze sono da intendersi “in linea d'aria”.)
Montegridolfo (1,4 km)
Saludecio (1,7 km)
Montecalvo in Foglia (5,5 km)
Montefiore Conca (6,1 km)
Gemmano (6,5 km)
Morciano di Romagna (7,3 km)
Tavoleto (7,6 km)
Tavullia (7,8 km)
San Clemente (9,1 km)
San Giovanni in Marignano (9,2 km)