Friuli Venezia Giulia: Guida al turismo e alle vacanze

Domenica 26 Marzo 2017
friuli venezia giulia friulana friulano cartina friuli eventi friuli mappa friuli montagna friuli sagre friuli turismo friuli vacanze castelli friulani comuni del friuli elezioni amministrative mare friuli pro loco friuli protezione civile province friuli regione autonoma terme friuli vini friulani apt friuli cantine aperte friuli
info Friuli Venezia Giulia

Italia - Scoprire il  Friuli Venezia Giulia

Italia > Friuli Venezia Giulia
Comuni italiani


visita il  Friuli Venezia Giulia

ITALIA: Informazioni utili e guida turistica

Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Sede:
Piazza Unità d'Italia, 1
34121 Trieste

Telefono: 040 3771111
URP: 040 3773634
Fax: 040 3773614
Email PEC: regione.friuliveneziagiulia@certregione.fvg.it
Sito web: http://www.regione.fvg.it


Info generali

Nazione: Italia
Capoluogo: Trieste
4 Province
216 Comuni
Superfice: 7.852,19 Kmq
Popolazione: 1.233.087 abitanti
Densità: 157 abitanti per Kmq


... elenco dei Comuni

Per ottenere un elenco di Comuni tramite la lettera iniziale del nome:



Elenco Comuni Provincia di Udine (135)






Friuli Venezia Giulia

Un mare di benessere per tutta la famiglia.
Una costa disegnata da sabbia dorata e da roccia bianchissima.

Dalle spiagge di dune dorate di Lignano e Grado, con fondali bassi e sabbiosi, alle insenature rocciose della “Riserva Naturale di Duino”, dove le falesie calano a picco sulle onde.
Relax, sicurezza e divertimento, ma anche fascino della scoperta, immersione nella natura e vita attiva.

Il mare del Friuli Venezia Giulia racchiude tante proposte in una sola.
È la meta turistica ideale per tutte le famiglie, grazie alla certificazione delle strutture ricettive e a un programma di accoglienza creato specificamente sulle esigenze dei più piccini e dei loro genitori.
Al tempo stesso, l'estate targata FVG balla sui ritmi eccitanti della glamour Lignano Sabbiadoro, si rilassa nei silenzi e nella calma della laguna e delle barene gradesi e respira le cadenze marinaresche dei pescatori di Marano Lagunare.
In un arco costiero che abbraccia 130 chilometri di terra lambita dall'Adriatico si apre un ventaglio di ambientazioni balneari diversissime tra loro.

Definita da Ernest Hemingway la “piccola Florida d'Italia”, Lignano Sabbiadoro è la capitale estiva del divertimento nel Nordest.
La tradizionale effervescenza della vita notturna lignanese e l'ampia presenza di negozi e boutique alla moda rendono Lignano meta privilegiata del turismo giovanile e dello shopping.
Sinonimo di vivacità, Sabbiadoro è, insieme a Lignano Pineta e Lignano Riviera, un variopinto mondo di attività sportive e di vita sana.
Accanto a un'accurata animazione, sulla spiaggia si possono trovare scuole di windsurf, canoa, acquagym e lezioni di ginnastica dolce.

L'offerta di strutture ricettive dotate di servizi pensati ad hoc per le famiglie, l'ampia proposta di occasioni di svago, tra le quali si contano ben sei parchi tematici e il centro termale, e le caratteristiche della costa - 8 chilometri di sabbia dorata, fondali bassi e un mare tranquillo - rendono Lignano una destinazione perfetta anche per il turismo familiare.

Centro termale e di relax prediletto dagli imperatori austroungarici, oltre alle bellezze naturali della sua laguna e al particolare microclima che non fa mai mancare il sole sulla sua costa, Grado può vantare i notevoli effetti benefici della sua sabbia e dell'aria ricca di iodio.

Meta per eccellenza del turismo familiare, l'immagine della cittadina viene collegata alle sue terme e al suo parco termale acquatico, vero gioiello del benessere, composto da una piscina ergonomica di 85 metri dotata di idromassaggio, cascatelle d'acqua, vasche termali, trampolini e giochi.

Da non perdere una passeggiata nello splendido centro storico cittadino di stile veneziano, attraversato da una serie di strette viuzze e calli.

Gli amanti della scoperta e della natura selvaggia possono puntare invece sulla roccia scoscesa che disegna il litorale carsico.
Lungo il tortuoso percorso costiero che sfocia a Trieste è possibile godere di un panorama mozzafiato a picco sul mare.

D'estate tutta la costa brulica di vita, in un pullulare di piccoli stabilimenti balneari tra i quali spicca in centro città lo storico Pedocin: l'unica spiaggia in Europa ad avere settori separati per uomini e donne, eredità del periodo austroungarico.

Da non perdere
Muggia, l'unica cittadina istro-veneta rimasta all'Italia, sfoggia i resti di un antico abitato romano.
Il centro storico percorso da caratteristiche calli ospita uno dei carnevali più antichi d'Italia.
La regione può contare su 24 marina perfettamente attrezzati, per un totale di 15 mila posti barca.
Una visita alle “Riserve Naturali di Marano Lagunare e delle foci dello Stella“, che offrono diversi percorsi di approfondimento divisi tra attività all'aperto (es. birdwatching) e laboratori esclusivamente all'interno degli acquari.

La libertà dello sci senza stress e senza confini
140 km di piste per sciare in piena sicurezza e tranquillità
Vuoi unire allo sci il brivido di tagliare il vento su una slitta trainata da una squadra a quattro zampe?
La scuola di sleddog di Tarvisio ti aspetta.
Sogni di calcare il palcoscenico bianco in cui si esibiscono i grandi campioni dello sci?
Allora Ravascletto-Zoncolan è la proposta giusta.
Vorresti tuffarti in un mondo traboccante di attrazioni sulla neve disegnato sulle esigenze dei giovani?
Se scegli Piancavallo non te ne pentirai.

Qualsiasi direzione prendano i tuoi desideri, il Friuli Venezia Giulia è in grado di offrirti una destinazione capace di soddisfarti, offrendoti una vacanza a 360° che va molto oltre la pura attività sciistica.
Friuli Venezia Giulia significa sciare in piena sicurezza e senza affollamento eccessivo sui quasi 140 chilometri di piste da discesa distribuiti tra i cinque poli sciistici regionali.
Una varietà di scelta che offre soluzioni adatte a ogni livello di preparazione e con la garanzia assicurata dall'innevamento programmato.

Arricchiscono l'offerta 100 chilometri di anelli da fondo immersi in un paesaggio magico.
Tra le esperienze più insolite spicca la possibilità di dormire in un vero villaggio di igloo a Piancavallo.
Inoltre, grazie al progetto Alpe Adria, potrete sciare in due nazioni (Italia e Austria) con un unico skipass e ora è possibile vivere la stessa affascinante esperienza anche tra Italia e Slovenia.
Grande novità è infatti il nuovo collegamento tra il comprensorio friulano di Sella Nevea e quello sloveno di Bovec: emozioni uniche a cavallo del Monte Canin per una passione che in Friuli Venezia Giuila non conosce davvero più confini.

Con FVG Card, la carta di destinazione del Friuli Venezia Giulia, anche la convenienza è garantita: i possessori della card possono utilizzare gratuitamente l'impianto di risalita al Santuario del Lussari e del Monte Canin, partecipare a una passeggiata sulla neve del tarvisiano, in Carnia e a Piancavallo con le caratteristiche ciaspe e accedere a una tariffa scontata sull'acquisto dello skipass plurigiornaliero.

Cinque località, mille attrazioni

  • Tarvisio: dispone di 80 ettari di piste sempre innevate.
    Da non perdere la “Di Prampero”, un tracciato che si snoda in un percorso di 4 chilometri aperto su una vista mozzafiato, e il paradiso dei fondisti, l'Arena Paruzzi in Tarvisio Città.
    Qui si può praticare anche lo sci alpino e nordico o sperimentare la locale scuola di sleddog.
  • Sella Nevea: le piste in quota tra i 1200 e gli oltre 2300 metri d'altitudine la rendono ideale per lo sci primaverile.
    Sede permanente di gare di Coppa Europa, dispone di uno stadio da slalom tra i migliori della specialità e ospita il Centro agonistico FIS per le discipline veloci.
    Si segnala il recente ampliamento del demanio sciabile di 30 km grazie al nuovo collegamento con il comprensorio di Bovec in Slovenia.
  • Forni di Sopra: romantico angolo tra le Dolomiti, dispone di snowpark, pista da slittino, pista di pattinaggio su ghiaccio, area per arrampicata sul ghiaccio, resta la meta perfetta per le famiglie.
  • Ravascletto-Zoncolan: incastonato nel meraviglioso scenario delle prealpi Carniche, dispone di 60 ettari di piste che toccano quota 2 mila metri.
    Tra le varie attrazioni presenti spicca lo Snow Park Arena Free Style, che dispone di un tracciato da brivido per boarder-cross e ski-cross, rigorosamente a ritmo di musica.
  • Piancavallo: 50 ettari di piste con un fiore all'occhiello: un ampio snowpark, con possibilità di cimentarsi in half pipe, jumps e rails, oltre a un'area dedicata al freestyle, e il “fun bob”, un bob su rotaia lanciato su una discesa da brivido che parte da quota 1500 per scendere in picchiata con una pendenza media del 15%.
    Ma anche esperienze alternative: scialpinismo, pattinaggio sul ghiaccio, ciaspolate, snow tubing.
    E per i più temerari la possibilità di frequentare i corsi di sopravvivenza artica proposti dalla scuola locale.


Il testo in italiano è a cura di:
- Agenzia Turismo Friuli Venezia Giulia



Alcune aree turistiche

Friuli Venezia Giulia … le Province

Province in cui è attualmente suddiviso il territorio.

Classifica dei Comuni friulani/giuliani:

Friuli Venezia Giulia
... come arrivare e muoversi


Aeroporti - Voli



Scali portuali per traghetto passeggeri