Visitare Recco - Info Liguria

Giovedì 30 Marzo 2017
Recco Liguria amministrazione hotel notizie abitanti ristorante codice catastale H212 Città Metropolitana di Genova agriturismo concorsi pubblici luoghi da visitare albergo ufficio tecnico codice comune elezioni comunali Recco cosa vedere anagrafe codice ISTAT 010047 ufficio tributi
info Liguria
Comuni italiani


Comune di Recco GE

Regione: Liguria - Italia

Luoghi da visitare Recco
Chiese ed altri edifici religiosi Recco
Musei, Gallerie e Mostre Recco
Eventi gastronomici e folkloristici Recco
Centri Benessere, Massaggi e Relax - Wellness Hotel Recco
Accommodations Recco
Dove mangiare Recco
Camping e Aree Attrezzate per Camper Recco
Affittacamere Recco
Turismo Rurale Recco
B&B Recco
Ostelli Recco
Residence Recco
Pizzerie Recco
Terme Recco


Codice Fiscale: 00855620100
C.A.P.: 16036
Codice Istat: 010047
Codice Catastale: H212
Numero Abitanti: 10.178
Altitudine s.l.m.: 5 mt.
Superfice Kmq.: 9,70
Denominazione abitanti: recchelini o recchesi



Recco

Città Metropolitana di Genova


Uffici comunali / Municipio

Indirizzo: Piazza Nicoloso, 14
Telefono: 0185 7291
Fax: 0185 7291206

Comune di Recco

Sito istituzionale- Sindaco di Recco e amministrazione comunale
- Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
- Giunta comunale - Dati elezioni amministrative


Comune di Recco (Provincia di Genova, Regione Liguria)

Recco è un comune litoraneo di 10.178 abitanti, situato a 5 metri s.l.m. nella Città Metropolitana di Genova, il suo territorio si estende su una superfice di 9,70 kmq.

Recco, in una piccola insenatura alle falde del promontorio di Portofino, è una cittadina turistica della Riviera di Levante, sorta dove in epoca romana passava la strada litoranea. Il territorio chiamato Ricina, da cui nel medioevo derivò Rechum e in seguito Recco, era anticamente abitato dai Liguri Casmonati. Dal VI secolo fu sotto il dominio dei Longobardi, mentre a partire dal 1200 passò a Genova. Fu per lungo tempo beneficio ecclesiastico dei vescovi ambrosiani. L'economia del borgo si reggeva sul mare: erano recchesi molti ufficiali e marinai della Superba, ed era sede di attività cantieristiche che impiegavano anche manodopera femminile nella cucitura delle vele. Del centro storico non è rimasto nulla dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Nella nuova parrocchiale dei Santi Giovanni Battista e Giovanni Bono si conservano un gruppo scultoreo del Maragliano e pregevoli tele di Gioacchino Assereto, Valerio Castello e altri. Con un'ora di cammino tra ulivi e cipressi si raggiungono la cappella dell'Ascensione o il santuario della Madonna del Suffragio, celebrata l'8 settembre con una grande festa e fuochi d'artificio. Nei dintorni sono interessanti il santuario mariano di Megli, di origine medievale, con la ricca raccolta di ex voto, e la chiesa di San Martino a Polanesi, in cui è custodita un'antica urna cineraria. Mulinetti è un piccolo borgo marinaro alle porte di Recco, con le splendide ville sulla scogliera, immerse nella macchia mediterranea. Capitale gastronomica della Liguria (i ristoranti della cittadina contano complessivamente 3000 posti tavola), è famosa soprattutto per la focaccia col formaggio (la cui ricetta si fa risalire al tempo delle incursioni saracene) a cui è dedicata una sagra, ma anche per piatti della tradizione genovese: pansoti, trofie, cappon magro e pesce.


Aggiorna descrizione Recco
Aggiorna foto Recco

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina dedicata alla cittadina di Recco?
Inviaci una tua descrizione del luogo, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie relative a Recco (Genova) o altra località e città della Liguria.


per il tuo soggiorno a Recco

Arte, cultura, tradizioni, ... alcune opzioni


Coordinate geografiche di Recco (Liguria)

Latitudine: 44.36666 - Longitudine: 9.15 | Coordinate GPS: 44°21'59.98" N - 09°09'0" E


Giro turistico nei dintorni



da visitare:
frazioni e località del Comune di Recco

Megli, Polanesi, San Rocco


Recco, i Comuni confinanti

Liguria - le Province

Province in cui è attualmente suddiviso il territorio.