Italia: Associazioni culturali e folkloristiche

Lunedì 23 Gennaio 2017
Associazioni culturali Italia Proloco Gruppo folkloristico Balli in costume tradizionale canti della tradizione costumi Italia Associazione culturale promozione del territorio Regione Italia Associazione musicale Pro Loco Costumi tradizionali Ballo tradizionale
info Italia

Associazioni culturali e folkloristiche

Italia → Associazioni folfloristiche e culturali
Comuni italiani


Italia

Promozione del turismo, del territorio e delle tradizioni locali

Pro Loco

Le Pro Loco sono associazioni locali nate con scopi di promozione e sviluppo del territorio.
La prima Pro Loco in Italia è nata nel 1881 a Pieve Tesino, in Trentino-Alto Adige, allora territorio dell'Impero austro-ungarico.
Assieme fanno parte dell'Unione nazionale delle pro loco d'Italia (UNPLI).
L'espressione Pro Loco deriva dal latino e significa “in favore di un luogo”.
Inizialmente si chiamavano comitati di cura o società di abbellimento e secondo alcuni studi hanno un'origine strettamente legata alle badìe, gli antichi gruppi a cui le comunità demandavano in passato la gestione delle festività collettive.
Già allora la diffusione di queste associazioni era rilevata in tutta Italia e nel resto d'Europa.
Promuovevano la bellezza del territorio, le professioni, le personalità, le specificità della terra, dell' ambiente e della natura circostante, rendendole, attrattiva turistico-culturale per i viaggiatori ed i pellegrini dello spirito.
Questa situazione si rispecchia anche al giorno d'oggi: in Italia attualmente le Pro Loco sono migliaia e le attività che svolgono afferiscono a diverse sfere d'intervento turistico, sociale, culturale e sportivo.
Le Pro Loco di norma hanno sede nelle municipalità prive di aziende per il turismo; nel caso di comuni caratterizzati dalla presenza di frazioni, le Pro Loco possono avere come sede la frazione di appartenenza e mantenere la propria competenza nell'intero Comune.
Tendenzialmente si tratta di un fenomeno associativo che riguarda in prevalenza i centri piccoli o medi.
Accade che non essendo la denominazione Pro Loco tutelata in tutte le Regioni, in taluni comuni e frazioni italiane possono essere presenti più Pro Loco di cui solitamente la più anziana (ma è una regola che non sempre viene applicata) viene iscritta nell'albo regionale con validità annuale per l'ottenimento di contributi.
Particolare rilievo rivestono per lo sviluppo delle attività turistiche, in particolare per quel che concerne i prodotti tipici dell'enogastronomia e dell'artigianato locale, le tradizioni popolari, la tutela e la salvaguardia dei patrimoni storico-artistici, architettonici, culturali e ambientali.


Azienda di promozione turistica

L'azienda di promozione turistica è un ente del diritto italiano, istituito dalla legge 217 del 1983, la quale prevedeva che tutte le Regioni, sia a statuto ordinario che a statuto speciale, costituissero le Aziende di Promozione Turistica.
Le APT sono enti strumentali della Regione, hanno autonomia amministrativa e gestionale e hanno personalità giuridica.
I compiti sono:
- promozione e propaganda delle risorse turistiche locali
- fornire informazioni
- accoglienza e assistenza ai turisti tramite gli uffici di informazione e accoglienza.
Le Regioni che decidono di istituire le APT devono sopprimere gli enti di promozione del turismo (EPT).
Tutte le altre regioni creano le Agenzie Regionali per il Turismo (sviluppo delle attività di promozione turistica).
L'IAT invece sono enti pubblici istituiti dalle APT essa ha il compito e di curare l'assistenza l' accoglienza e l'informazione al turista.
La Pro Loco è un'associazione che ha il compito di valorizzare i territori.
Essa inoltre promuove manifestazioni turistiche e fornisce assistenza al turista.
Tutti questi enti derivano dal Convention bureau, nato alla fine dell'Ottocento negli Stati Uniti.


Associazioni culturali e folkloristiche

Sono associazioni costituite da volontari che si dedicano principalmente alla divulgazione e valorizzazione della cultura e delle tradizioni locali.
In genere sono apolitiche, apartitiche e senza scopo di lucro.
Le associazioni costituiscono una fitta rete di volontari che agiscono su tutto il territorio nazionale fornendo un servizio di utilità pubblica sulle tematiche più differenti.


Enti ed associazioni per la promozione del turismo e delle tradizioni locali, associazioni culturali e folkloristiche.
In questa pagina Vi presentiamo una selezione di associazioni e gruppi folkloristici italiani, da quì potete accedere direttamente alle scheda di presentazione individuale.



in primo piano


Piscinas (CI)
La Libera Associazione Mario Medda è nata 11 anni fa ed è un'Associazione culturale per la ricerca delle tradizioni locali e la promozione dii spettacoli sociali, culturali e sportivi, ...
Pignola (PZ)
La Compagnia della Varroccia è un'associazione senza scopo di lucro, con sede a Pignola (Potenza). Il nome della compagnia prende spunto dal nome della mulattiera che utilizziamo per ...

Morsasco (AL)
La Pro Loco è un'associazione territoriale di volontariato di interesse pubblico, democratica ed apartitica, senza scopo di lucro volta alla promozione ed alla tutela delle località su ...
Revello (CN)
Associazione di volontariato che intende promuovere il commercio l'industria e l'artgianato creando eventi promozionali e azioni di rappresentanza a favore delle categorie che rappresenta. L'ARCIA ...

Villacidro (CI)
L'associazione turistica Pro loco di Villacidro ha lo scopo di promuovere il turismo nel paese, valorizzare tutte le risorse economiche, far conoscere a tutto il mondo le bellezze naturali, i suoi ...
Cagliari (CA)
Promozione e valorizzazione dell'enogastronomia l'arte e le tradizioni Sarde. Associazione Culturale nata nel 2005 crea eventi, in sardegna e oltre per far conoscere i nostri migliori prodotti nel ...

Case e Appartamenti in Italia

• Affitto Case e Appartamenti: Residenziali e vacanze
• Immobili Residenziali: Vendita case e appartamenti

Folflore, cultura e Turismo

Italia