menu
Italian versionEnglish version

Firenze - Basilica di Santa Trinita

  1. Chiese
  2. Toscana
  3. Firenze
Comuni italiani

Chiese, Santuari, Cattedrali, … di Firenze

» Toscana




Basilica di Santa Trinita

Firenze



La Basilica di Santa Trìnita è una delle basiliche più importanti nell'evoluzione storico artistica della città di Firenze; secondo l'uso fiorentino, che rispecchia la pronuncia latina al nominativo, ha la caratteristica pronuncia sdrucciola (Trìnita).
Si affaccia sull'omonima piazza Santa Trinita e da il nome anche al vicino ponte Santa Trinita.
Fu fondata a metà dell'XI secolo da monaci vallombrosani, in uno stile romanico molto sobrio, che rifletteva l'austerità dell'ordine.
Inizialmente fuori dalla cinta muraria matildina, ne fu in seguito inclusa nel 1172-75.
Sulla controfacciata interna sono stati portati alla luce i segni dell'antica struttura medievale assieme a una serie di iscrizioni e lapidi dello stesso periodo.
Di quel periodo si è conservata anche la cripta sotto al pavimento.
La sua entrata è sbarrata da una grata; all'interno si possono ancora vedere delle rovine di colonne in marmo verde, che anticamente si innalzavano su basi di marmo bianco.
L'antico pavimento del presbiterio era a mosaico in bianco e nero, con disegni di animali fantastici.
Infine è da segnalare un Cristo della scuola del Verrocchio in terracotta policroma.
Ha una forma a T per la mancanza di abside, e si espande su tre navate divise da sottili pilastri rettangolari su archi a sesto acuto e volte a crociera.
Tra il 1250 e il 1258 venne ricostruita in forme gotiche, la prima chiesa fiorentina ad abbracciare il nuovo stile.
Tra gli architetti coinvolti viene indicato Neri di Fioravanti, anche se non è certo.
La pianta venne impostata a tre navate con archi a sesto acuto, volte a crociera ogivali e cappelle allineate sul fondo del transetto ed ai lati delle navate laterali.
I pilastri delle navata centrale divergono leggermente avvicinandosi al transetto, creando un effetto ottico di avvicinamento, probabilmente non casuale ma voluto, visto che anche le altezze delle arcate subiscono un simile incremento.
Il campanile è sprovvisto di fondamenta proprie, appoggiandosi su una parete laterale della chiesa; non c'è modo di raggiungerlo dall'edificio religioso, ma bisogna salire fino al tetto e di lì proseguire per uno stretto passaggio ed una scala a pioli.
Da notare, incastonata nel campanile, una Madonna col Bambino in terracotta.



Photo by: Bethany Weeks


Mappa Basilica di Santa Trinita - Firenze

Mappa / Come arrivare:

GPS/Coordinate geografiche di Basilica di Santa Trinita
43°46'12.61" N
11°15'2.38" E

Aggiorna descrizione Basilica di Santa TrinitaAggiorna descrizione Basilica di Santa Trinita

Conosci Basilica di Santa Trinita o hai avuto occasione di visitare il luogo come turista?
Contribuisci anche tu a questo progetto pubblicando dati aggiornati, descrizione o immagini.


idee per soggiornare a Firenze

… alcune strutture ricettive e turistiche ... in evidenza




Case per ferie - Ospitalità religiosa
Case per ferie - Ospitalità religiosa


Menu Firenze


Consulta il menu principale del Comune di Firenze, troverai altre informazioni, argomenti e strutture turistiche

info Toscana
Booking.com

Firenze city guide

Giro turistico nei dintorni

Visitare Firenze

… cosa fare … cosa vedere … eventi

Eventi, feste tradizionali e sagre enogastronomiche
Eventi, feste tradizionali e sagre enogastronomiche

Cerca Chiese nei Comuni vicino Firenze