Palazzo Chigi | Roma - Lazio

Sabato 23 Settembre 2017
Palazzo Chigi cosa visitare a Roma monumenti attrazioni Lazio monumenti più importanti Italia borgo antico cosa vedere a Roma borghi d'italia visitare Palazzo Chigi borgo medievale siti storici Lazio patrimonio culturale
info Lazio

Cosa vedere a Roma (Roma)

Lazio > cosa vedere a Roma > Palazzo Chigi
cosa vedere - Italia


Palazzo Chigi

Roma - Lazio


PALAZZO CHIGI

Localizzazione:
» Comune di Roma
» Lazio

Come arrivare / Mappa

Latitudine: 41.90117
Longitudine: 12.47986
Map Coordinate GPS:
41°54'4.21" N - 12°28'47.5" E

Palazzo Chigi

Palazzo Chigi è un palazzo situato nel centro di Roma.
Dal 1961, è la sede del governo italiano e residenza del presidente del Consiglio dei ministri.
La storia del palazzo inizia nel 1578, quando la famiglia degli Aldobrandini unisce, ristrutturandole notevolmente, alcune proprietà che si affacciano su piazza Colonna per costruirvi al loro posto il palazzo.
La struttura esterna del palazzo prende forma in questo periodo e gli interni sono stati oggetto di continue modifiche, l'ultima delle quali risale al 1916 quando il palazzo divenne sede del Ministero degli Affari Esteri del Regno d'Italia.
Il nome del palazzo è quello di una facoltosa famiglia di banchieri di origine senese, i Chigi, che lo acquistarono ad opera di Agostino nel 1659.
Nella sua storia il palazzo, oltre ad essere stato residenza di alcune tra le più importanti famiglie nobiliari di Roma, è stato anche sede dell'ambasciata di Spagna e dell'ambasciata dell'Impero Austro-Ungarico.
Nel 1917 fu acquistato definitivamente dallo Stato italiano.
Divenne sede del Ministero degli Esteri nel 1922, quando la carica era ricoperta da Benito Mussolini, che stabilì il suo studio presso la galleria Deti.
Affacciandosi da esso, presso il balcone che fa angolo tra via del Corso e piazza Colonna (la cosiddetta Prua d'Italia), pronunciò i primi discorsi che poi avrebbe replicato dal balcone di Palazzo Venezia.
Dal 1961 è divenuto la sede ufficiale del Governo, prima ospitata presso il Palazzo del Viminale.
Palazzo Chigi è caratterizzato da una pianta regolare di forma rettangolare.
L'ingresso principale è quello su via del Corso, anche se la facciata più celebre è quella che dà su Piazza Colonna.
Dall'ingresso sulla piazza, aperto solo dal 1740, si accede all'elegante Cortile d'onore, che presenta nel fondo l'imponente Scalone d'onore, costruito per i Chigi dall'architetto Felice della Greca.
Da questo si accede al primo piano nobile, che ospita le sale più importanti del palazzo, cioè quelle che si affacciano nell'angolo tra via del Corso e piazza Colonna e che furono costruite su commissione della famiglia Aldobrandini dall'architetto romano Matteo da Castello nel XVI secolo.
Esse sono:
La sala delle "Galere"
La sala dei mappamondi
La sala del Consiglio dei ministri
Il salottino giallo
L'anticamera del Presidente del Consiglio
Lo studio del Presidente del Consiglio
La galleria Deti
La sala delle Repubbliche Marinare
Il primo salone degli arazzi
Il secondo salone degli arazzi
La sala verde
Il salone d'oro
La sala delle marine
La sala pompeiana.


Il testo in lingua italiana è tratto da: Wikipedia

» Photo by: Simone Ramella



Aggiorna descrizione Palazzo Chigi
Aggiorna foto Palazzo Chigi

Conosci il luogo o lo hai visitato come turista?
Contribuisci anche tu al completamento di questa pagina!
Per pubblicare i dati aggiornati, la descrizione e le immagini di Palazzo Chigi , utilizza l'apposita procedura gratuita che abbiamo creato a questo scopo.

Attrazioni e luoghi da visitare a Roma


Roma: dove alloggiare