La Rocca di Bergamo (Lombardia)

Sabato 17 Novembre 2018
Guida Turistica Lombardia
info Lombardia
Cosa vedere a Bergamo
  1. cosa vedere
  2. Lombardia
  3. Bergamo
  4. La Rocca di Bergamo
Comuni italiani

La Rocca di Bergamo

» Bergamo

» Lombardia - ITALIA





La Rocca di Bergamo


» Bergamo
Via della Rocca


La Rocca di Bergamo si trova nella parte alta della città sul colle di Sant'Eufemia, da cui domina, verso sud, la città bassa e la pianura circostante mentre verso nord guarda la corona delle Orobie.
La costruzione della rocca iniziò lo stesso anno della dazione di Bergamo al re di Boemia, 1331. I lavori furono condotti sotto il coordinamento di Guglielmo di Castelbarco vicario del re, furono proseguti dai Visconti, dopo che l'effimera esperienza, circa 20 mesi, di Giovanni del Lussemburgo era sta chiusa dalle armi viscontee, e ultimati da Azzone Visconti nel 1336.
I Visconti aggiunsero delle opere di fortificazione che ne aumentarono la funzione difensiva sia contro nemici esterni sia contro quelli interni e le loro eventuali velleità di ribellione: il castello come difesa ma anche come strumento di repressione e di controllo del territorio.
Nel 1355 Bernabò Visconti iniziò la costruzione, sul colle San Giovanni, della Cittadella chiamata Firma Fides.
Quest'opera completò la funzione difensiva della Rocca, costruita sul colle Sant'Eufemia, racchiudendo il centro storico tra i due colli ora entrambi fortificati. Le due fortezze costituirono così un unico complesso difensivo coordinato, di cui uno, la Rocca, rappresentava, in caso di occupazione nemica, l'ultima possibilità di salvezza e di contrattacco, l'ultima ridotta.
Quel che rimane ora della Cittadella è poco meno della metà dell'opera originaria che comprendeva anche l'area dell'attuale Seminario vescovile.
La città vecchia era così racchiusa in un recinto fortificato, vagamente triangolare, che aveva ai propri vertici la Rocca a sud-est, la parte della Cittadella attualmente superstite a nord-est e la cosiddetta Cittadella Superiore, ora scomparsa, a sud-ovest.
Negli anni 1927/33 il complesso, già ceduto dallo Stato al Comune di Bergamo, fu sottoposto a un attento restauro al fine di ridargli il suo aspetto originario e di utilizzarlo come luogo ideale per la celebrazione della storia risorgimentale bergamasca.
Dal 7 maggio 2004 l'edificio all'interno del mastio, già alloggio dei granatieri veneziani, ospita l'attuale Museo Storico di Bergamo, mentre il piazzale antistante è sede di manifestazioni celebrative.
La Rocca, per la sua posizione elevata, e particolarmente il torrione del mastio, da cui si gode una bellissima vista a 360 gradi sulla pianura e sulle Orobie, sono mete di un notevole flusso turistico.


Mappa La Rocca di Bergamo - Bergamo

Mappa / Come arrivare:

GPS/Coordinate geografiche di La Rocca di Bergamo
45°42'14.76" N
09°39'59.44" E


per il tuo soggiorno a Bergamo

alcune strutture ricettive e turistiche ... in evidenza



Bergamo city guide

Pro Loco, APT, IAT - Uffici Informazione e Accoglienza Turistica

Ufficio IAT Bergamo - Città Alta

Ufficio informazioni ed accoglienza turistica
Via Gombito, 13
Tel. 035 242226

Giro turistico nei dintorni

Visitare Bergamo … cosa fare … cosa vedere … eventi

Cerca cosa vedere nei Comuni vicino Bergamo


La Rocca di Bergamo
cosa visitare a Bergamo
vicino me
monumenti
attrazioni Lombardia
monumenti più importanti
Italia, vicino me
borgo antico
cosa vedere a Bergamo
borghi d'italia
visitare La Rocca di Bergamo
borgo medievale
siti storici Lombardia
patrimonio culturale
Aggiorna descrizione La Rocca di Bergamo

Conosci La Rocca di Bergamo o hai avuto occasione di visitare il luogo come turista?
Contribuisci anche tu a questo progetto pubblicando dati aggiornati, descrizione o immagini.

Bergamo - Per altri argomenti consulta il menu principale