menu
Italian versionEnglish version

Isola di Marettimo

  1. isole minori
  2. Sicilia
  3. Isola di Marettimo
Comuni italiani

Isola di Marettimo

Sicilia

Isole minori d'Italia





ISOLA DI MARETTIMO

Sicilia



Marettimo (Marèttimu in siciliano) è un'isola dell'Italia appartenente all'arcipelago delle isole Egadi, in Sicilia.
È la più occidentale delle Egadi e vi si trova la località Marèttimo, frazione di Favignana, comune italiano della provincia di Trapani in Sicilia.
Le antiche popolazioni di questa ristretta area del Mediterraneo (Fenici, Elimi, Sicani) le attribuirono il carattere di sacralità di cui ancora oggi si può godere.
Secondo la teoria trapanese dell'Odissea (nata ad opera di Butler), Marèttimo verrebbe a coincidere, dal punto di vista geografico, con Itaca, la patria di Ulisse.
Sarebbe lo stesso eroe a indicarne la posizione.
I Romani costruirono a Marettimo un presidio militare dopo la prima guerra punica, attorno al 150 a.C. il cui scopo era controllare la rotta tra la Tunisia e Roma.
Il complesso, noto come Case Romane, si trova a monte del paese, a quota 250 metri circa ed è costituito da due piccoli edifici e da una chiesetta, successiva, di epoca normanna.
Il castello di Punta Troia, edificato in periodo normanno (circa 1140) sui resti di una preesistente torre di avvistamento, venne in seguito usato anche come carcere.
Nel periodo borbonico all'interno delle sue anguste e buie celle fu detenuto anche Guglielmo Pepe (liberato da Giuseppe Garibaldi prima dello sbarco a Marsala).
L'antico toponimo greco dell'isola, citato da Polibio, era Hierà Nésos, che significa “isola sacra”.
Il nome attuale deriva molto probabilmente da Marìtima, nome latino dell'isola che compare già nell'Itinerario Antonino, del III secolo d.C.
Alcuni studiosi suggeriscono che l'origine del nome sia da ricercare nell'abbondante presenza del timo selvatico.
Questa non è tuttavia l'unica tipologia di erba che cresce spontaneamente nell'isola, il cui clima del tutto particolare ha contribuito allo sviluppo di una flora straordinaria.
Degne di nota le diverse grotte, raggiungibili solo dal mare; i fenomeni carsici; i fondali, alcuni dei quali sono parte della riserva naturale delle Egadi.
Il punto più alto dell'isola è il Monte Falcone (686 m).
L'isola è percorsa da vari sentieri.


Il testo in italiano è tratto da:
Wikipedia - L'enciclopedia libera


Mappa Isola di Marettimo

Mappa / Come arrivare:
GPS/Coordinate geografiche Isola di Marettimo
37°58'8.26" N
12°03'24.48" E

Isola di Marettimo

Cerchi una sistemazione nei dintorni?

Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria" dal punto di riferimento (vedi mappa).


Menu Sicilia


Isola di Marettimo - Per altri argomenti consulta il menu principale della Sicilia

info Sicilia
Booking.com

"Isola di Marettimo"
Comuni da visitare nei dintorni

Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria" dal punto di riferimento (vedi mappa).


24,2 km

Marsala

38,1 km

Trapani

42,2 km

Paceco

43,3 km

Erice

46,7 km

Petrosino

46,8 km

Valderice

49,6 km

Custonaci

55,9 km

Mazara del Vallo

58,3 km

Buseto Palizzolo

59,5 km


Alcune aree turistiche in Sicilia

Selezionare un'area turistica della regione per ottenere maggiori informazioni.

Arcipelago delle Eolie
Città Barocche del Val di Noto
Isole Egadi
Isole Pelagie
Parco Regionale dei Nebrodi
Parco Regionale delle Madonie
Aggiorna descrizione Isola di MarettimoAggiorna descrizione Isola di Marettimo

Conosci l'argomento?
Contribuisci anche tu a questo progetto, pubblica dati aggiornati, descrizione o immagini di "Isola di Marettimo".