Ravenna - Emilia Romagna

Giovedì 17 Agosto 2017
Ravenna visitare Emilia Romagna guida turistica Codice comune Ravenna Info turismo Riviera Romagnola sistemazione in Hotel ristorante dove mangiare Provincia di Ravenna feste e sagre Emilia Romagna visitare Ravenna TASI 2017 Ravenna Aliquota IMU 2017 Agriturismo case affitto Ravenna Albergo ufficio tecnico cosa fare / cosa vedere monumenti Ravenna PEC Anagrafe alloggio in Bed and Breakfast codice ISTAT 039014 ufficio tributi
info Emilia Romagna
Comuni italiani


Comune di Ravenna RA

Riviera Romagnola - Regione: Emilia Romagna - Italia


Luoghi da visitare Ravenna
Chiese ed altri edifici religiosi Ravenna
Musei, Gallerie e Mostre Ravenna
Eventi gastronomici e folkloristici Ravenna
Centri Benessere, Massaggi e Relax - Wellness Hotel Ravenna
Accommodations Ravenna
Dove mangiare Ravenna
Camping e Aree Attrezzate per Camper Ravenna
Affittacamere Ravenna
Turismo Rurale Ravenna
B&B Ravenna
Ostelli Ravenna
Residence Ravenna
Pizzerie Ravenna
Terme Ravenna


Codice Fiscale: 00354730392
C.A.P.: 48100
Codice Istat: 039014
Codice Catastale: H199
Numero Abitanti: 158.739
Altitudine s.l.m.: 4 mt.
Superfice Kmq.: 652,90
Denominazione abitanti: ravegnani o ravennati



Ravenna

Nome in lingua locale: Ravêna

Riviera Romagnola


Uffici comunali / Municipio

Indirizzo: Piazza del Popolo, 1
Telefono: 0544 482111
Fax: 0544 482359
PEC: comune.ravenna@legalmail.it

Comune di Ravenna

Sito istituzionale- Sindaco di Ravenna e amministrazione comunale
- Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
- Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Comune di Ravenna (Emilia Romagna - Italia)

Ravenna è un comune litoraneo di 158.739 abitanti, situato a 4 metri s.l.m. nella nell'omonima provincia, il suo territorio si estende su una superfice di 652,90 kmq.

Ravenna è una città capoluogo dell'omonima provincia in Emilia-Romagna.

È la città più grande e storicamente più importante della Romagna; il suo territorio comunale è il secondo in Italia per superficie, superato solo da quello di Roma, e comprende nove lidi della Riviera romagnola.
Ravenna città d'arte e cultura, città del mosaico, città antica che 1600 anni fa è stata per tre volte capitale: dell'Impero Romano d'Occidente (402 - 476), del Regno degli Ostrogoti (493 - 553), e dell'Esarcato bizantino (568 - 751).

Per le vestigia di questo luminoso passato, il complesso dei primi monumenti cristiani di Ravenna è inserito, dal 1996, nella lista dei siti italiani patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, come sito seriale "Monumenti paleocristiani di Ravenna".

Nella seconda metà del XX secolo la città ha conosciuto un periodo di grande espansione.
Alla crescita demografica si è affiancata una serie di progetti architettonici che si concentrano in particolare attorno al canale Candiano, che collega la città al mare Adriatico.
La darsena di città e le antiche zone portuali sono al centro della rivoluzione urbanistica che la città conoscerà nei primi decenni del XXI secolo con la creazione di zone verdi, viali, zone a carattere commerciale, del polo nautico e del Tecnopolo per l'energia.

Il centro città si trova a 8 km dal mare Adriatico, al quale è collegato per mezzo del canale Candiano.
Propaggini urbane si estendono fino al mare attraverso il porto di Ravenna.

Le spiagge ravennati vengono chiamate “lidi”, amministrativamente sono classificate come frazioni.
I nove lidi ravennati sono definiti, in base alla posizione rispetto al canale portuale, in “Lidi Nord” o “Lidi Sud”.

  • Lidi Nord: Casal Borsetti, Marina Romea e Porto Corsini.
  • Lidi Sud: Marina di Ravenna, Punta Marina Terme, Lido Adriano, Lido di Dante, Lido di Classe e Lido di Savio.

Il paesaggio nelle frazioni poste sul litorale presenta elementi caratteristici.
Nei lidi nord si incontrano ampi specchi d'acqua come l'oasi WWF di Punte Alberete, inserita nella spettacolare “Pineta di San Vitale”.
A sud l'elemento predominante è la “Pineta di Classe” citata da Boccaccio nel “Decamerone” e da Dante nella “Divina Commedia”.

I lidi Sud sono inoltre quelli con la più marcata impronta turistica, con una notevole offerta di alberghi, ristoranti e divertimenti.
L'ultimo lido ravennate, “Lido di Savio” confina con “Milano Marittima”, celeberrima località balneare.

Il complesso dei primi monumenti cristiani di Ravenna è considerato Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO; ne fanno parte:

  • Mausoleo di Galla Placidia (prima metà del V secolo, post 426)
  • Battistero Neoniano (430 circa, decorato verso il 458)
  • Cappella Arcivescovile (500 circa)
  • Basilica di Sant'Apollinare Nuovo (inizio del VI secolo, con ridecorazione parziale nella seconda metà del VI secolo)
  • Mausoleo di Teodorico (520 circa)
  • Battistero degli Ariani (prima metà del VI secolo)
  • Basilica di San Vitale (prima metà del VI secolo)
  • Basilica di Sant'Apollinare in Classe (consacrata nel 547)

Dai documenti d'epoca, sappiamo che Ravenna fu dotata nei secoli VI e VII e nell'Alto e Basso Medioevo di molti edifici di culto.
Quanto resta a noi è solo una minima parte di quello che fu costruito.
Molti edifici sono andati distrutti, altri sono stati ristrutturati e hanno perso la loro originaria struttura.

La città è famosa anche per i suoi eventi, tra i quali il Ravenna Festival, autorevole e riconosciuta rassegna estiva tra musica e teatro che si distingue per l'intensa programmazione con grandi nomi, e per la rilevanza culturale dei temi attorno ai quali organizza le sue attività.


Il testo in italiano è tratto da: Wikipedia

» Photo di Ravenna
Photo by: Matthew Black

da visitare:
frazioni e località del Comune di Ravenna


... altre località

Ammonite, Bastia, Borgo Montone, Borgo Faina, Borgo Masotti, Borgo Papale, Borgo Sisa, Ca'di Guardia, Camerlona, Campiano, Carraie, Casemurate, Caserma, Castellaccio, Castiglione di Ravenna, Cilla di Savarna, Classe, Coccolia, Conventello, Ducenta, Durazzano-Borgo Sisa, Filetto, Fornace Zarattini, Fosso Ghiaia, Gambellara, Ghibullo, Glorie, Grattacoppa, Longana, Madonna dell'Albero, Mandriole, Massa-Castello, Mensa-Matellica, Mezzano, Osteria, Palazzone, Piangipane, Pilastro, Ponte Nuovo, Porto Fuori, Ragone, Roncalceci, San Bartolo, San Marco, San Michele, San Pietro in Campiano, San Pietro in Trento, San Pietro in Vincoli, San Romualdo, San Zaccaria, Sant'Alberto, Sant'Antonio, Santerno, Santo Stefano, Savarna, Savio, Torri, Villanova di Ravenna

Il Comune di Ravenna fa parte di:


come arrivare:
Porti / Aeroporti più vicini


IAT Ravenna

Ufficio informazioni - accoglienza turistica
c/o URP Piazza Caduti per la Libertà, 2
Tel. 0544 35404

IAT Teodorico

Ufficio informazioni - accoglienza turistica
via Delle Industrie, 14
Tel. 0544 451539

Info Point Classe

Ufficio informazioni turistiche
via Romea Sud, 266
Tel. 0544 473661

Aggiorna descrizione Ravenna
Aggiorna foto Ravenna

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina dedicata alla città di Ravenna?
Inviaci una tua descrizione del luogo, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie relative a Ravenna o altra località e città dell'Emilia Romagna.


Come arrivare a Ravenna (Emilia Romagna)

Latitudine: 44.41777 - Longitudine: 12.19944 | Coordinate GPS: 44°25'3.97" N - 12°11'57.98" E

per il tuo soggiorno a Ravenna

Arte, cultura, tradizioni, ... alcune opzioni



Giro turistico nei dintorni