Comune di Santo Stefano d'Aveto - Info Liguria

Venerdì 24 Novembre 2017
Santo Stefano d'Aveto (GE) visitare Liguria guida turistica Codice comune Santo Stefano d'Aveto Info turismo sistemazione in Hotel ristorante dove mangiare Città Metropolitana di Genova feste e sagre Liguria visitare Santo Stefano d'Aveto TASI 2017 Santo Stefano d'Aveto Aliquota IMU 2017 Agriturismo case affitto Santo Stefano d'Aveto Albergo ufficio tecnico cosa fare / cosa vedere monumenti Santo Stefano d'Aveto PEC Anagrafe alloggio in Bed and Breakfast codice ISTAT 010056 ufficio tributi
info Liguria
Comuni italiani

Comune di Santo Stefano d'Aveto GE

Regione: Liguria - Italia

Luoghi da visitare Santo Stefano d’Aveto
Chiese ed altri edifici religiosi Santo Stefano d’Aveto
Musei, Gallerie e Mostre Santo Stefano d’Aveto
Eventi gastronomici e folkloristici Santo Stefano d’Aveto
Centri Benessere, Massaggi e Relax - Wellness Hotel Santo Stefano d’Aveto
Accommodations Santo Stefano d’Aveto
Dove mangiare Santo Stefano d’Aveto
Camping e Aree Attrezzate per Camper Santo Stefano d’Aveto
Affittacamere Santo Stefano d’Aveto
Turismo Rurale Santo Stefano d’Aveto
B&B Santo Stefano d’Aveto
Ostelli Santo Stefano d’Aveto
Residence Santo Stefano d’Aveto
Pizzerie Santo Stefano d’Aveto
Terme Santo Stefano d’Aveto


Codice Fiscale : 82003030101
C.A.P. : 16049
Codice Istat : 010056
Codice Catastale : I368
Numero Abitanti : 1.122 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 1.012 mt.
Superfice Kmq. : 55,30
Denominazione abitanti : santostefanesi

Photo Gallery (0)

Santo Stefano d'Aveto

Città Metropolitana di Genova


Comune di Santo Stefano d'Aveto

Indirizzo municipio - Piazza del Popolo, 1

Numeri utili:
Telefono - 0185 88007
Fax - 0185 887007

Email PEC
ufficiotributi.comunesantostefanodaveto@legalmail.it

Coordinate Geografiche / GPS:

Sistema decimale
Latitudine: 44.58333
Longitudine: 9.45

Sistema sessagesimale
44°34'59.99" N
09°26'60" E
• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Zona Sismica
3
Zona climatica
F
Gradi giorno
3885
- Sindaco di Santo Stefano d'Aveto e amministrazione comunale
- Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
- Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Comune di Santo Stefano d'Aveto (Città Metropolitana di Genova - Italia)

Santo Stefano d'Aveto è un comune totalmente montano di 1.122 abitanti, situato a 1.012 metri s.l.m. nella Città Metropolitana di Genova, il suo territorio si estende su una superfice di 55,30 kmq.

Il monte Maggiorasca, la vetta più alta del parco dell'Aveto e dell'Appennino ligure, sovrasta con i suoi 1799 metri la conca in cui, in età preromana, fu fondato Santo Stefano d'Aveto. Fin dal medioevo Santo Stefano è il borgo principale della vallata. Tra le colline ricoperte di castagneti è adagiato il paese con il campanile dell'antica chiesa e i resti appena restaurati del castello costruito dai Malaspina, scenario per manifestazioni come la sfilata degli sbandieratori. Santo Stefano è una delle poche località liguri dove è possibile praticare sci di fondo e altri sport invernali, grazie agli impianti di risalita che sfruttano l'ampio avvallamento dell'alto Aveto. La dorsale appenninica raggiunge i 1735 metri con il monte Penna, al confine con il comune di Borzonasca e con Bedonia, in Emilia: raggiungibile partendo dal borgo rurale di Amborzasco, offre uno dei panorami più spettacolari della Liguria, di cui si può ammirare l'intero arco nelle giornate più limpide. Scendendo verso la val Fontanabuona, a quota 800 metri, si incontrano il monte Tuggio e il monte Borgo, nei pressi del quale sono stati rinvenuti insediamenti preistorici e resti di castellari. Sul Groppo Rosso, che deve il nome al colore intenso che le rocce ferrose assumono al tramonto, il comune gestisce un rifugio. Sulla vetta del Maggiorasca e nella chiesa dei Santi Stefano e Maria Maddalena, in ricordo degli emigrati in America del Sud, dai primi anni del XIX secolo si venera la Madonna di Guadalupe. L'icona di Nostra Signora sull'altare maggiore, donata dal cardinale Giuseppe Doria nel 1811, pare si trovasse sulla galea di Andrea Doria durante la battaglia di Lepanto. I funghi sono una delle tradizioni gastronomiche di Santo Stefano insieme alla lavorazione secolare del tipico formaggio rezzoagliese San Sté, tra i più rinomati della regione.


da visitare:
frazioni e località del Comune di Santo Stefano d'Aveto

Allegrezze, Alpicella, Amborzasco, Ascona, Casoni, Cornaleto, Gavadi, Gramizza, La Villa, Pievetta, Villaneri


Il Comune di Santo Stefano d’Aveto fa parte di:

Comunità Montana Aveto-Graveglia-Sturla
Parco Naturale dell’Aveto

Aggiorna descrizione Santo Stefano d’Aveto
Aggiorna foto Santo Stefano d’Aveto

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina dedicata alla località di Santo Stefano d'Aveto?
Inviaci una tua descrizione del luogo, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie relative a Santo Stefano d'Aveto (GE) o altra località e città dellaLiguria.


per il tuo soggiorno a Santo Stefano d'Aveto

alcune opzioni

LUOGHI DA VISITARE, COSA VEDERE
EVENTI, FESTE TRADIZIONALI E SAGRE

FESTE PATRONALI