Comune di Ballao - Info Sardegna

Venerdì 27 Aprile 2018
Bed and Breakfast in Sardegna
info Sardegna
Comuni italiani

Ballao (SU)

Costa Rei - Regione: Sardegna - Italia

Luoghi da visitare Ballao
Chiese ed altri edifici religiosi Ballao
Eventi gastronomici e folkloristici Ballao
Musei, Gallerie e Mostre Ballao
Terme Ballao
Centri Benessere, Massaggi e Relax - Wellness Hotel Ballao
Accommodations Ballao
Turismo Rurale Ballao
B&B Ballao
Ostelli Ballao
Residence Ballao
Camping e Aree Attrezzate per Camper Ballao
Dove mangiare Ballao
Pizzerie Ballao


Partita IVA : 00540180924
C.A.P. : 09040
Codice Istat : 092004
Codice Catastale : A597
Numero Abitanti : 804 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 90 mt.
Superfice Kmq. : 46,70
Denominazione abitanti : ballaesi


Photo Gallery (1)



BALLAO
Nome in lingua locale: Ballàu

Uffici comunali / Municipio:
- Sindaco di Ballao e amministrazione comunale
- Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
- Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
Via Cagliari, 75

Numeri utili
+39 070 957319
+39 070 957187

Email PEC: protocolloballao@servizipostacert.it
Sito istituzionale - http://www.comune.ballao.ca.it

Come arrivare:
GPS/Coordinate geografiche di Ballao
Latitudine: 39.54915 - Longitudine: 9.362644
Coordinate GPS: 39°32'56.94" N - 09°21'45.52" E

Classificazione sismica e climatica
• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Zona Sismica
4
Zona climatica
B
Gradi giorno
833
Ballao: info IMU - TASI - TARI 2018


Comune di Ballao (Provincia di Sud Sardegna - Italia)

Ballao è un comune totalmente montano di 804 abitanti, situato a 90 metri s.l.m. nella Provincia di Sud Sardegna, il suo territorio si estende su una superfice di 46,70 kmq.

Ballao è un comune della provincia del Sud Sardegna.
Il comune è situato nella subregione del Gerrei; il paese si sviluppa in prossimità di un'ansa del Flumendosa.
Il clima si presenta afoso in estate e umido in inverno.

Abitata dalle genti della civiltà nuragica, fu poi sede di una mansio romana e territorio bizantino.
Durante il medioevo appartenne al Giudicato di Cagliari e fece parte della curatoria del Gerrei.
Nel 1258, alla caduta del giudicato, passò per breve tempo al Giudicato di Arborea, nel 1300 alla Repubblica di Pisa e nel 1324 alla Corona d'Aragona.
Nel 1681 fu incorporato nella contea di Villasalto, feudo della famiglia Zatrillas, e un ventennio più tardi nel marchesato di Villaclara, feudo prima degli Zatrillas e poi dei Vivaldi Pasqua.
Restò feudo di quest'ultima famiglia fino al 1839, quando venne riscattato.

Monumenti e luoghi d'interesse
All'interno del territorio sono presenti alcune chiese di origine bizantina:
- Santa Cruxi (Santa Croce)
- Sant'Arroccu (San Rocco)
- Santa Maria Nuraxi (Santa Maria Cleofe)
- Santu Pedru (San Pietro)
Molte di queste chiese erano inizialmente dedicate a santi orientali a causa della grande affluenza di monaci bizantini nella zona.
Successivamente allo Scisma d'Oriente questi monaci furono costretti ad abbandonare l'isola e le chiese vennero ricostruite seguendo lo stile romanico.

Siti archeologici
- Presso la località Santa Maria de Nurai era situato Nuraxi, un antico villaggio di origine medievale che si spopolò nel XIV secolo a causa di una epidemia di peste.
- Funtana Coberta

Miniere
- Corti Rosas, a circa 4 km dall'abitato.

Aree naturali
Zona di caccia e funghi, è anche meta di naturalisti.
La zona offre la possibilità di cimentarsi nella pesca e nel canottaggio.
Il paesaggio è caratterizzato dalla presenza del fiume Flumendosa.
La vegetazione è composta principalmente da tamerici, oleandri e piante fluviali.
A livello di fauna è possibile trovare germani, aironi cenerini, nutrie, fagiani, gruccioni e tartarughe.

Tradizioni e folclore
Tra le principali ricorrenze:
- Santa Maria Cleofe (denominata dai ballaese "Santa Maria Nuraxi"): ogni lunedì dell'Angelo
- Santu Predu
- Santa Maria Maddalena: a partire dal XIII secolo, il 22 luglio
- Santa Vitalia: si celebra ogni primo lunedì di ottobre
- Is Aimedasa: il 2 novembre i bambini, rappresentando le anime dei defunti, vanno per le case a chiedere dolci e frutta.

Il costume tradizione è ormai in disuso e anche l'artigianato tipico del paese rischia di scomparire.
Nella zona è molto praticata la caccia, soprattutto battute per il cinghiale.

Testo tratto da:
- Wikipedia (Creative Commons)




da visitare:
frazioni e località del Comune di Ballao

su semuccu, cuccuru ’e concia, funtana de mesu idda, bau perdosu, cuccureddu, cabudali, cuccuru de is furcas, srubiera, prazza ’e cresia, is forreddus, sa scronta, sa ruxedda, is funtaneddas, sa strada ’e susu

Il Comune di Ballao fa parte di:

Costa Rei
Comunità Montana Serrabus Gerrei


Aggiorna descrizione Ballao
Aggiorna foto Ballao

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina dedicata alla località di Ballao?
Inviaci una tua descrizione del luogo, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie relative a Ballao (SU) o altra località e città della Sardegna.


per il tuo soggiorno a Ballao

Strutture ricettive e turistiche ... in evidenza

BED AND BREAKFAST, AFFITTACAMERE E LOCANDE
AGRITURISMO E “COUNTRY HOUSE”

Visitare Ballao

Cosa fare ... cosa vedere / Eventi



Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino a Ballao
Info comuni limitrofi
Info Comuni vicino a Ballao
(Le distanze sono da intendersi “in linea d'aria”.)
Armungia (3,4 km)
Silius (6,8 km)
Villasalto (6,9 km)
Goni (7,1 km)
San Nicolò Gerrei (7,4 km)
Escalaplano (8,4 km)
Siurgus Donigala (14,5 km)
Perdasdefogu (16,1 km)
Sant'Andrea Frius (18,3 km)
Orroli (18,6 km)