menu
Italian versionEnglish version

Città di Castello: Guida turistica e cosa vedere

  1. Umbria
  2. Provincia di Perugia
  3. Comune di Città di Castello
Comuni italiani



Umbria - ITALIA

» Provincia di Perugia
» Guida ai Comuni italiani




Comune di Città di Castello

Uffici comunali / Municipio:
› Sindaco di Città di Castello e amministrazione comunale
› Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
› Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Indirizzo municipio
Piazza Gabriotti, 1

Numeri utili
+39 075 85291
+39 075 8529216

Email PEC: comune.cittadicastello@postacert.umbria.it
Sito istituzionale - http://www.comune.citta-di-castello.perugia.it

Città di Castello

Informazioni utili e guida turistica:


Numero Abitanti : 39.740 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 288 mt.
Superfice Kmq. : 387,50
Denominazione abitanti : castellani o tifernati
Partita IVA : 00372420547
C.A.P. : 06012
Codice Istat : 054013
Codice Catastale : C745



Città di Castello (Umbria) è un comune totalmente montano di 39.740 abitanti, situato a 288 metri s.l.m. nella Provincia di Perugia, il suo territorio si estende su una superfice di 387,50 kmq.

É l'antica Tiferno, centro umbro dell'Alta Valle del Tevere che, dopo la conquista romana alla fine del I° secolo, divenne con il nome Tifernum Tiberinum un fiorente e ricco municipio, abbellito con edifici pubblici e templi dal potente patrono Plinio il Giovane.

I goti di Totila la distrussero ma il vescovo Florido la ricostruì e la fortificò.

Durante il dominio longobardo la città assunse il nome di Castrum Felicitatis, mentre nel periodo dei Comuni divenne Civitas Castelli, da cui deriva l'attuale Città di Castello.

Fu libero Comune di parte guelfa, molto potente, che estese il suo dominio sui territori confinanti fino al di là dell'Appennino.

I due splendidi palazzi dei Priori e del Podestà, costruiti dall'architetto Angelo da Orvieto, sono la testimonianza di questo florido periodo.

Verso la fine del '400 diverse famiglie si contesero il predominio, ma su tutte prevalse quella dei Vitelli.

Ed è proprio nel Rinascimento che la città conobbe il massimo splendore quando pittori, artisti, architetti di gran nome furono chiamati ad abbellirla, primo fra tutti Raffaello che ancor giovanissimo dipinse fra il 1499 ed il 1504 opere famosissime delle quali solo una è rimasta nella città.

I tre musei più importanti, ciascuno con una sua propria identità culturale, raccolgono tesori di incommensurabile valore artistico da farne una città museo: la Pinacoteca Comunale, collocata nello splendido scrigno di palazzo Vitelli, il Museo del Duomo allestito nelle rinnovate sale della cattedrale, e le due Collezioni, di Palazzo Albizzini e degli ex Seccatoi che segnano il percorso artistico di Alberto Burri, il grande maestro che ha lasciato alla città natale molte delle sue opere.

Oltre questo grande patrimonio artistico Città di Castello conserva e custodisce entro le mura, fra palazzi e torri, l'anima di un artigianato che testimonia della creatività e della laboriosità della sua gente; abili tessitrici, ceramisti, stampatori, falegnami tramandano saperi e tradizioni che rimangono vive nel tempo dando alla città una dimensione umana e una dolcezza profonda.


Testo tratto da:

"A spasso per la città" - Comune di Città di Castello (PG)


Come si raggiunge:

- in auto: da nord, autostrada A14 Bologna-Ancona, uscita Cesena Nord, di qui superstrada E45 (direzione Roma) per 100 km fino a Città di Castello; da sud, autostrada A1 Roma-Firenze, uscita Orte, quindi superstrada E45 (direzione Cesena) per 130 km fino a Città di Castello.

- in treno: stazione F.S. di Arezzo (40 km) o di Perugia (60 km).

- in aereo: aeroporto di Perugia (50 km).



Aggiorna descrizione Città di CastelloAggiorna descrizione Città di Castello

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina?
Inviaci una tua descrizione della città di Città di Castello, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie.


idee per soggiornare a Città di Castello

… alcune strutture ricettive e turistiche ... in evidenza







Visitare Città di Castello

cosa farecosa vedereeventi




Menu Città di Castello


Consulta il menu principale del Comune di Città di Castello, troverai altre informazioni, argomenti e strutture turistiche

info Umbria
Booking.com

IAT Alta Valle del Tevere

Ufficio informazione - accoglienza turistica
Tel. 075 8554922
Fax 075 8552100


frazioni e località del Comune di Città di Castello

Antirata, Astucci, Badia Petroia, Badiali, Barzotti, Baucca San Martino d’Upò, Belvedere, Bisacchi, Bonsciano, Caifirenze, Candeggio, Canoscio, Capitana, Celle, Cerbara, Cinquemiglia, Colcello, Coldipozzo, Cornetto, Croce di Castiglione, Fabbrecce, Fiume, Fraccano, Grumale, Lerchi, Lugnano, Madonna di Canoscio, Montemaggiore, Morra, Muccignano, Palazzone, Petrelle, Piosina, Promano, Riosecco, Roccagnano, Ronti, Rovigliano, San Leo Bastia, San Lorenzo Bibbiana, San Maiano, San Martin Pereto, San Pietro a Monte, San Secondo, Santa Lucia, Scalocchio, Terme di Fontecchio, Trestina, Uppiano, Userna, Userna Bassa, Valdipetrina, Vallurbana, Vingone, Volterrano


Città di Castello fa parte di:

Comunità Montana Alto Tevere Umbro
Associazione Nazionale Città del Vino
Associazione Nazionale Città del Tartufo

Come arrivare / Mappa:

Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino Città di Castello
Info comuni limitrofi

Comuni vicino Città di Castello

(Le distanze sono da intendersi "in linea d'aria".)
Selci

6,9 km

Monte Santa Maria Tiberina

7,0 km

Monterchi

10,1 km

Citerna

10,9 km

Sansepolcro

15,3 km

Pietralunga

16,3 km

Anghiari

17,6 km

Apecchio

18,5 km

Umbertide

18,5 km

Borgo Pace

22,6 km

Comuni con nome simile

citta
castello