Verona - Veneto

Mercoledì 22 Agosto 2018
Guida Turistica Veneto
Comuni italiani

Verona

Veneto


Numero Abitanti : 257.353 (01-01-2017 - Istat )
Altitudine s.l.m. : 59 mt.
Superfice Kmq. : 206,70
Denominazione abitanti : veronesi





VERONA

Uffici comunali / Municipio:
- Sindaco di Verona e amministrazione comunale
- Ufficio anagrafe - Ufficio Tecnico - Catasto IMU TASI
- Giunta comunale - Dati elezioni amministrative

Codice Fiscale : 00215150236
C.A.P. : 37100
Codice Istat : 023091
Codice Catastale : L781

Indirizzo municipio
Piazza Bra, 1

Numeri utili
+39 045 8077111
+39 045 8066483

Email PEC: protocollo.informatico@pec.comune.verona.it
Sito istituzionale - http://www.comune.verona.it

Mappa Verona

Mappa / Come arrivare:
GPS/Coordinate geografiche di Verona
45°26'18.13" N
10°59'36.78" E


Classificazione sismica e climatica
• Classificazione sismica aggiornata a marzo 2015. (Fonte: Protezione Civile)
• “Zone climatiche” e “gradi giorno” da: Tabella A allegata al D.P.R. 412/93 aggiornata al 31 ottobre 2009. (Fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico)

Zona Sismica
3
Zona climatica
E
Gradi giorno
2468
info Verona: IMU - TASI - TARI 2018
Offerte di Lavoro Veneto: Centri per l'impiego


Comune di Verona (Veneto - Italia)

Verona è un comune di 257.353 abitanti, situato a 59 metri s.l.m. nella nell'omonima provincia, il suo territorio si estende su una superfice di 206,70 kmq.

Verona è un comune italiano capoluogo dell'omonima provincia in Veneto.
È il dodicesimo comune italiano per popolazione, nonché il secondo comune non capoluogo di regione più popoloso d'Italia.
La città scaligera è un'importante meta turistica, visitata ogni anno da più di tre milioni di persone in virtù della sua ricchezza artistica e architettonica, per le numerose manifestazioni internazionali che vi si tengono, ma ancor più per esser stata fissata come luogo della tragedia "Giulietta e Romeo", vista in tutto il mondo come simbolo dell'amore.
La città è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO per la sua struttura urbana e per la sua architettura: Verona è un chiaro esempio di città che si è sviluppata progressivamente e ininterrottamente durante duemila anni, integrando elementi artistici di altissima qualità dei diversi periodi che si sono succeduti; rappresenta inoltre in modo eccezionale il concetto di città fortificata in più tappe determinanti della storia europea.
La città sorge lungo le rive del fiume Adige, nel punto in cui questo entra nella pianura Padana e forma un caratteristico doppio meandro, a una trentina di chilometri a est del lago di Garda.
È situata a 59 metri sul livello del mare, ai piedi dell'appendice meridionale dei monti Lessini: il colle San Pietro.
Verona è una delle maggiori città d'arte d'Italia per le sue ricchezze artistiche e archeologiche.
La città ha uno sviluppo complesso, ma due opere murarie ne accentuano la divisione tra parte romana e moderna (fino alla seconda metà dell'Ottocento): da una parte le mura romane che circondano il cuore della città tra porta Borsari, porta Leoni e le mura di Gallieno, dall'altra la cosiddetta circonvallazione interna con fortilizi rinascimentali (completati sotto gli austriaci).
Nella Verona antica è sensibile l'opera restauratrice di Cangrande della Scala: il forte impatto visivo dato dal colore rosso dei mattoni degli splendidi palazzi gotici è temperato dal sapiente utilizzo dell'antico marmo bianco romano; opera, questa, frutto della politica scaligera di ritorno ideale ai fasti imperiali.
Da qui la nuova urbs marmorea, rifulgente nel bianco lastricato di piazza delle Erbe, al centro della quale troneggia luminosa la fontana di Madonna Verona, composta di parti provenienti dalle antiche terme romane.
Essendo Verona diventata una delle città simbolo dell'amore perché vi è ambientata la tragedia "Giulietta e Romeo", si è cercato di ricostruire quali potessero essere le due case delle abitazioni degli amanti e la presunta "Casa di Giulietta" è frutto di un pellegrinaggio ininterrotto di turisti, tanto da farne il maggior luogo d'attrazione turistica di Verona.


Il testo in italiano è tratto da: Wikipedia

Photo by: Juan Antonio Segal

da visitare:
frazioni e località del Comune di Verona

Avesa
Borgo Milano
Cadidavid
Città Antica
Cittadella
Mizzole
Montorio Veronese
Parona di Valpolicella
Quinto di Valpantena
Quinzano
San Massimo all'Adige
San Michele Extra
Santa Maria in Stelle

altre località

Basson, Madonna di Dossobuono, Marzana, Nesente, Novaglie, Palazzina, Poiano, Ponte Florio, San Felice Extra, Sezano

Come arrivare:

IAT Verona

Ufficio informazioni, ed accoglienza turistica
Via Degli Alpini, 9 - Piazza Bra
Tel. 045 8068680
Fax 045 8003638

Aggiorna descrizione Verona
Aggiorna foto Verona

Vuoi contribuire al completamento di questa pagina dedicata alla città di Verona?
Inviaci una tua descrizione del luogo, dei suoi monumenti, delle sue chiese, i tuoi commenti di viaggio o le tue fotografie relative a Verona o altra località e città del Veneto.


per il tuo soggiorno a Verona

Strutture ricettive e turistiche ... in evidenza

Sistemazioni alberghiere ed extra-alberghiere: Verifica e prenota subito! - i servizi, la disponibilità e le migliori offerte.


Agriturismo e “Country house”
Agriturismo e “Country house”

Diving - Snorkeling
Diving - Snorkeling

Associazioni
Associazioni

Visitare Verona
… cosa fare … cosa vedere … eventi



Giro turistico nei dintorni

Cosa fare / Cosa vedere vicino Verona
Info comuni limitrofi

Arte e Cultura
Ricettività turistica
Dove mangiare
Enogastronomia
Costume e tradizione
Salute & Benessere
Turismo alternativo
Partner:
Verona
visitare Veneto
guida turistica
Codice comune Verona
Info turismo Veneto
sistemazione in Hotel
ristorante dove mangiare
Provincia di Verona
feste e sagre Veneto
visitare Verona
TASI 2018 Verona
Aliquota IMU 2018
Agriturismo
case affitto Verona
Albergo
ufficio tecnico
cosa fare / cosa vedere
monumenti Verona
PEC Anagrafe
alloggio in Bed and Breakfast
codice ISTAT 023091
ufficio tributi