Campania: Guida al turismo e alle vacanze

Sabato 22 Luglio 2017
campania regione campania lavoro campania campani campano lavoro in campania mare campania meteo campania regione campania it vacanze campania www regione campania elezioni amministrative cartina campania mappa campania sagre campania sagre in campania turismo campania
info Campania

Italia - Scoprire la Campania

Italia > Campania
Comuni italiani


visita la Campania

ITALIA: Informazioni utili e guida turistica

Regione Campania

Sede:
Via Santa Lucia, 81
80132 Napoli

Telefono: 081 7961111
URP: 800 550506
Fax: 081 7962512
Email PEC: agc02@pec.regione.campania.it
Sito web: http://www.regione.campania.it


Info generali

Nazione: Italia
Capoluogo: Napoli
5 Province
550 Comuni
Superfice: 13.582,71 Kmq
Popolazione: 5.833.680 abitanti
Densità: 429 abitanti per Kmq


... elenco dei Comuni

Per ottenere un elenco di Comuni tramite la lettera iniziale del nome:



Elenco Comuni Provincia di Salerno (158)






Campania

La Campania è una regione dell’Italia meridionale.
Ha la più alta densità di popolazione tra le regioni italiane, ma è seconda dopo la Lombardia per numero totale di abitanti.
Il suo capoluogo è Napoli.
Confina a ovest, sud-ovest con il Mar Tirreno, a nord-ovest con il Lazio, a nord col Molise, a nord-est con la Puglia e ad est con la Basilicata.
Il nome Campania deriva dal termine latino campus, che vuol dire campagna, e per commistione linguistica dal termine osco Kampanom, con il quale si indicava l’area nei pressi della città di Capua.
La Campania è prevalentemente collinare (50,8%), il 34,6% di essa è montuosa e il 14,7% pianeggiante.
Per quanto concerne il rilievo, possiamo innanzitutto distinguere, la dorsale appenninica centrale, decorrente da nord-ovest a sud-est e comprendente diversi massicci (Matese, Taburno, Avella, Terminio, Cervialto, Alburno, Cervati), seguita verso est da una zona di altopiani e conche (Benevento, Montecalvo Irpino, Ariano Irpino, Valle Caudina, ecc).
Nella zona litorale troviamo massicci di origine vulcanica (Somma-Vesuvio, Campi Flegrei) e di origine sedimentaria (monti Lattari e Massico).
Le pianure più importanti sono a nord quella del fiume Garigliano e quella del fiume Volturno; quest’ultima confina a sud con il solco del fiume Sarno e costituisce la Pianura Campana propriamente detta, fertile ed intensamente popolata.
Ricordiamo, inoltre, la pianura del fiume Sele a sud, formante la piana di Pesto e la pianura di Salerno.
Ad est dei massicci dell’Alburno e del Cervati si distende il Vallo di Diano.
I fiumi si riversano per lo più nel Tirreno ed hanno un corso tortuoso, con ripide gole tra i vari massicci della regione.
Le sorgenti sono copiose e sorgono ai piedi dei rilievi calcarei, nei quali sono frequenti fenomeni carsici.


Alcune aree turistiche


Campania … le Province

Province in cui è attualmente suddiviso il territorio.

Campania
... come arrivare e muoversi


Aeroporti - Voli



Scali portuali per traghetto passeggeri

Classifica dei Comuni campani: