Turismo e vacanze nel Molise

Domenica 19 Novembre 2017
Molise - Italia elenco dei Comuni feste e sagre cosa c'è da vedere Comuni italiani nel Molise mappa-cartina torri e castelli dove dormire vacanze nel Molise guida alle città d'arte palazzi e monumenti
info Molise

Italia, scoprire il Molise

Italia > Molise
Comuni italiani

visita il Molise

Informazioni utili e guida turistica

Regione Molise

Sede:
Via Genova, 11
86100 Campobasso
Telefono: 0874 4291

URP:
Fax: 0874 411064
PEC: regionemolise@pec.regione.molise.it
Sito web: http://www.regione.molise.it

Info generali

Nazione: Italia
Capoluogo: Campobasso
2 Province
136 Comuni
Superfice: 4.409,41 Kmq
Popolazione: 309.795 abitanti
Densità: 70 abitanti per Kmq

Il Molise è una regione italiana a statuto ordinario dell'Italia meridionale con capoluogo Campobasso.

Confina con l'Abruzzo a nord, il Lazio ad ovest, la Campania a sud ovest, la Puglia a sud est, ed è bagnata dal Mar Adriatico ad est.
Fino al 1963, formava insieme all'Abruzzo la regione “Abruzzi e Molise”.
Oltre a Campobasso, i centri di maggiore importanza sono Termoli, Isernia e Venafro.

Seconda regione più piccola d'Italia dopo la Valle d'Aosta, la sua superficie è divisa quasi equamente tra zone di montagna, il 55,3% del territorio, e zone collinari, del 44,7% del territorio.
La zona montuosa si estende tra l'Appennino abruzzese e l'Appennino sannita.
I Monti della Meta (2241 m) formano il punto d'incontro della linea di confine tra il Molise, l'Abruzzo e il Lazio, poi ci sono i Monti del Matese, che corrono lungo il confine con la Campania e raggiungono i 2050 metri con il monte Miletto.
A oriente, la zona del Subappennino (Monti dei Frentani) degrada verso il mare con colline poco ripide e dalle forme arrotondate.

Le aree pianeggianti sono poche e di piccole dimensioni, le principali sono la piana di Bojano nel Molise centrale, e a occidente la piana di Venafro.
La Bocca di Forlì, o Passo di Rionero, (891 m.s.l.m.) segna convenzionalmente il limite geografico tra Italia centrale e Italia meridionale.

Il clima è di tipo mediterraneo, soprattutto lungo le coste, con inverni generalmente freschi e piovosi ed estati calde.
Sulla costa il clima è più mite, man mano che si procede verso l'interno diventa più fresco e le temperature si abbassano notevolmente.
Anche l'estate risulta più gradevole sulla costa dove spesso soffiano brezze che rendono più dolci i mesi caldi.

Per 35 km il Molise è bagnato dal Mar Adriatico.
Importanti centri balneari e di villeggiatura sono Termoli, Campomarino e Petacciato: centri attrezzati di ogni comfort e dotati di lunghe spiagge.
La costa è bassa e sabbiosa tranne per il promontorio di Termoli, al cui riparo è stato costruito il porto artificiale da dove partono le navi per le Isole Tremiti e la Croazia; lungo le coste ci sono anche alcune fasce pianeggianti, larghe non più di qualche chilometro.
La formazione di dune litoranee causava il ristagno delle acque dei torrenti con la conseguente formazione di paludi, da qualche tempo però eliminate con opere di bonifica.

Il Molise è composto prevalentemente da comuni di piccole dimensioni, molti dei quali non superano i 1.000 residenti.
I comuni più importanti per struttura demografica, sociale ed economica sono: Campobasso, Termoli, Isernia e Venafro.
Punti di riferimento territoriale sono anche i comuni di Larino, Bojano e Agnone.

L'ambiente naturale pressoché intatto e l'assenza di inquinamento sono forti motivi di attrazione, in particolare nei centri balneari e di gradevole villeggiatura quali Termoli, Campomarino, e anche per i punti di riferimento montani come Campitello Matese, Capracotta, e il “Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise”.
Ciononostante, la regione è da sempre ultima in tutte le classifiche turistiche.

In Molise sono diffuse feste religiose e non, come le sagre che ciascun paese allestisce soprattutto nei periodi estivi.
Il sentimento religioso è coltivato con le processioni, come quelle del venerdì santo di Campobasso e di Isernia con la sfilata degli incappucciati, il Festival dei Misteri di Campobasso, la regata di San Basso a Termoli, la solenne processione di San Nicandro a Venafro, caratterizzata dal canto dell'inno, la processione di Capracotta in onore della Madonna di Loreto ogni tre anni, la festa del grano in onore di Sant'Anna a Jelsi, la festa in onore di Santa Cristina a Sepino, la sfilata dei carri di San Pardo a Larino, la carrese di San Leo a San Martino in Pensilis nel basso Molise.

Dal punto di vista prettamente folkloristico si segnala il Festival della Zampogna di Scapoli, l'Eddie Lang Jazz Festival che si svolge nella cornice del castello Pignatelli di Monteroduni, la tartufata a Miranda, la festa dell'uva a Riccia, "gl'Cierv'" a Rocchetta a Volturno, e Il ballo dell'orso a Jelsi.



Regione Molise

... elenco dei Comuni

Per ottenere un elenco di Comuni tramite la lettera iniziale del nome:





Molise … le Province

Province in cui è attualmente suddiviso il territorio.

Comuni della Provincia
di CAMPOBASSO
Comuni della Provincia
di ISERNIA

Alcune aree turistiche

PARCO NAZIONALE D'ABRUZZO, LAZIO E MOLISE

Vacanze al mare in Molise
... i Comuni costieri

Molise
... come arrivare e muoversi


Scali portuali per traghetto passeggeri

Porto di Termoli